Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

La Storia de La Città in Tasca

LA CITTA’ IN TASCA - OLTRE VENT’ANNI DI INIZIATIVE LUDICO/CULTURALI DEDICATE A TUTTE LE BAMBINE E I BAMBINI DI ROMA

“La Città in Tasca” nasce negli anni ‘80 con l’Arciragazzi Comitato di Roma Onlus per promuovere spazi urbani sempre più a misura di bambino.

La finalità principale della manifestazione, a carattere multidisciplinare, è ed è sempre stata quella di promuovere un rapporto ottimale, vivo e diretto fra i bambini e il mondo delle arti - teatro, musica, cinema, danza, arti visive, letteratura - attraverso spettacoli, incontri con artisti, musicisti, autori e illustratori di libri per ragazzi, laboratori e giochi. Offrendo nel corso di ogni edizione una vasta e variegata gamma di proposte, sempre nuove, di elevata qualità. Proposte che, nel corso degli anni, hanno riscosso sempre il gradimento dei bambini e dei genitori che condividono con i propri figli i pomeriggi e le serate offerti da La Città in Tasca. Proposte che hanno contribuito notevolmente in questo lungo periodo, alla crescita culturale delle famiglie e quindi del grande pubblico.

Il target de “La Città in Tasca” è costituito per il 46% da bambini e per il 54% da adulti. È un target rilassato, attento alle diverse iniziative proposte, che ha scelto di spendere il proprio tempo ne “La Città in Tasca”. I genitori inoltre si dimostrano sensibili alle attività sociali e culturali offerte, influenzati anche dal contesto altamente educativo.

Nel corso delle diverse stagioni “La Città in Tasca” è cresciuta: dalle 15.000 presenze del 2001 agli oltre 100.000 presenze del 2015 attraverso contatti diretti. Dai 300.000 contatti indiretti del indiretti agli oltre 2.000.000 del 2015 grazie ad un’attenta attività di comunicazione.

 “La Città in Tasca” è diventata, nel corso delle sue tante edizioni, un atteso appuntamento estivo dedicato ai più piccoli che fa parte del grande contenitore dell’Estate Romana. Grazie alla collaborazione del Comune di Roma e di Aziende private, tanti sono stati gli appuntamenti. Un mondo di giochi e viaggi alla scoperta delle arti, con interessanti laboratori che hanno condotto i bambini alla scoperta della scrittura, del riciclo, della manualità, della danza, della musica, del cinema e del fumetto. Nel 2014 La Città in Tasca ha compiuto 20 anni nel corso dei quali ha accompagnato un gran numero di ragazzi e famiglie a scoprire come l’arte, la letteratura e il gioco possano essere fattori non soltanto di accrescimento culturale, ma anche di coesione sociale e familiare.

E ogni anno, nell’ambito di un format che continua ad essere gradito al pubblico di adulti e di bambini, La Città in Tasca ha sempre proposto programmi caratterizzati da innovazione e qualità dell’offerta culturale.

In considerazione del suo curriculum, La Città in Tasca ha ottenuto fin dallo scorso anno l’attribuzione di “Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città per il periodo 2014 - 2016”.

Uno degli obiettivi fondamentali della manifestazione è quello di contribuire all’attuazione dell’art. 31 della Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia offrendo, nello stesso tempo, l’immagine di un format possibile per il settore culturale di una ideale Città dei Bambini.   

La Città in Tasca

Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori.

Contatti

ARCIRAGAZZI COMITATO DI ROMA
Tel. +39 06 41733356
Mobile +39 393 9076673
Fax +39 06 41733372
arciragazzi@uni.net
info@lacittaintasca.it
www.arciragazzi.org

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni